RIGHI GROUP

L’AZIENDA

La Righi Group S.p.a è una società che da sempre è attiva nel campo di sistemi elettrici e controlli di processo, con impianti attivi in tutto il mondo.
Oggi il Gruppo Righi, è in grado di soddisfare le necessità di quelle aziende che vogliono innovare e investono in tecnologia per rimanere protagoniste sul mercato nazionale e internazionale, il gruppo Righi opera in Italia e in tutti i paesi del Mondo. Oggi il gruppo Righi occupa otre 130 dipendenti con un Indotto di oltre 100 collaboratori, vanta oltre 30.000 sistemi funzionanti nel mondo, che è in grado di controllare a distanza dalla propria sede in Italia.
L’azienda, fondata da Mauro Righi, nel 1991, assieme ai soci Righi Aldo, Emiliano Negosanti e Valentina Righi, nel 2015 è stata presa la decisione di raddoppiare lo stabilimento della Sede principale, che ad oggi dispone di oltre 18.000 metri di area scoperta, 7000 mt di area coperta, e una nuova palazzina tecnica denominata “Think Tech” di oltre 1000 mq dove si progetta e si fa ricerca.
A conferma del forte orientamento all’innovazione, la Righi group si è recentemente resa protagonista di un importante progetto di evoluzione del Data Center in ottica Business Continuity grazie alla consulenza di Dafent sistemi.
Oggi, grazie alle nuove tecnologie di virtualizzazione e di ottimizzazione dei consumi, Righi può contare su una infrastruttura ad alte prestazione e a elevata disponibilità, a tutto vantaggio del business.

GLI OBIETTIVI

La continuità dei servizi è un fattore fondamentale di cui un’azienda come la Righi group deve necessariamente tener conto. Ciò comporta la necessità di adozione di una piattaforma tecnologica moderna e adeguata alle nuove sfide. Nel corso della sua storia, si era adottata una strategia di distribuzione dei servizi su più macchine, una architettura che ad oggi risulta superata dall’evoluzione della tecnologia per i Data Center e dalla diffusione della virtualizzazione.
Si era quindi percepita l’esigenza di aumentare l’affidabilità e la sicurezza della infrastruttura IT, grazie alla ridondanza tipica dei progetti di virtualizzazione e business continuity. Occorreva infatti poter garantire continuità di funzionamento all’azienda in caso di problemi sui server fisici.

LA SOLUZIONE

Il progetto avviato a inizio 2014 da Dafnet sistemi ha previsto la completa virtualizzazione della sala server attraverso l’utilizzo di soluzioni come Hp Store Virtual Sa e VMware.
Parallelamente al progetto di virtualizzazione Dafnet ha realizzato un sito di business continuity con le stesse caratteristiche tecnologiche della sala server principale, dal momento che il fattore sicurezza al servizio della continuità operativa era stato un requisito di partenza del progetto. Il sito di appoggio consentirà, in caso di fault della sala server principale, l’esecuzione delle macchine virtuali più importanti in grado di garantire il funzionamento dei servizi fondamentali per l’attività, a partire dal gestionale, magazzino automatico, e l’accesso agli archivi tecnici della Righi.
La scelta di una architettura di Data Center virtualizzato ha consentito inoltre alla Righi di ottimizzare gli spazi dedicati ai server. La soluzione proposta da Dafnet ha consentito di ridurre l’ingombro dei 7 server utilizzati in precedenza in un solo armadio, una struttura molto più snella e facilmente manutenibile.

I RISULTATI

Si è trattato di una sfida tutt’altro che banale, considerando la situazione da cui la Righi group partiva e gli obiettivi che l’azienda si era posta.
Le aziende innovative come la righi group colgono il reale valore di una infrastruttura moderna che deve oltre a rispondere alle esigenze contingenti essere in grado di crescere con il proprio business.
I benefici di una infrastruttura di Data Center affidabile e performante e al riparo da rischi di downtime sono quindi percepiti come un valore aggiunto
Collaborare a progetti di questo livello ci consente di mettere in campo la nostra esperienza in materia di Data Center e virtualizzazione.

RICHIEDI UN ASSESSMENT DELLA TUA INFRASTRUTTURA IT